Piazza San Francesco e i suoi tesori

Durante il periodo di alternanza scuola lavoro che ho svolto allo IAT, l’Ufficio del Turismo di Ravenna, ho avuto il piacere di riscoprire il valore ed i segreti di Piazza San Francesco. Nonostante io viva a Ravenna da diciotto anni, purtroppo ho dato per scontati alcuni tesori della mia città, e questa occasione mi è stata utile per conoscerla più a fondo.

Piazza San Francesco è testimonianza dei tanti secoli di storia della nostra città e la visita all’omonima Basilica e alla Cripta Rasponi sono proprio un salto nel passato.

La Basilica di San Francesco è antichissima (risale al V secolo d.C.!) e nel Trecento era frequentata persino dal Sommo Poeta Dante Alighieri. Nel 1321, alla sua morte, il rito funebre venne celebrato proprio tra queste mura! Questo fatto forse non è molto noto, ma è una tappa importante per chi voglia ripercorrere le sue tracce in città.

La Basilica ha una facciata molto semplice, ma al suo interno, osservabile da una finestrella sotto l’altare maggiore, c’è una cripta unica e suggestiva, costruita nel X secolo per accogliere le spoglie del vescovo Neone, costruttore del primo nucleo della chiesa. Lì si scorgono mosaici antichi che sono sempre ricoperti d’acqua poiché, a causa della subsidenza, si trova sotto il livello del mare. E oggi nella “piscinetta” ci sono anche dei pesci!

Cripta della Basilica di San Francesco | © Nicola Strocchi, Archivio Fotografico Comune di Ravenna

Cripta della Basilica di San Francesco | © Nicola Strocchi, Archivio Fotografico Comune di Ravenna

La Cripta Rasponi oggi è all’interno dei giardini del Palazzo della Provincia ed è a due passi dalla Basilica. Risale alla fine del XVIII secolo ed è uno spettacolo vederla: è una torretta neogotica circondata da un giardino all’italiana. Anche se viene chiamata così, la cripta non fu mai utilizzata come tale, ed è in realtà una cappella gentilizia.

I suoi giardini pensili e la bella fontana trasmettono serenità e pace e sono un vero toccasana per gli occhi. Una terrazza consente di avere una vista panoramica e suggestiva su questa piazza “ritrovata”.

Il giardino di Cripta Rasponi | © www.criptarasponi.it

Il giardino di Cripta Rasponi | © www.criptarasponi.it

A pochi passi dalla piazza, attraversando un corridoio di alberi, si può ammirare la tomba di Dante Alighieri, che dà un ulteriore motivo per considerare questa zona della città un vero tesoro.

Riscoprire le bellezze nascoste di piazza San Francesco mi ha fatto sentire fiera della mia città. Non posso far altro che essere orgogliosa di Ravenna, che riesce sempre a stupire, anche chi vive qui da una vita!

Arianna, giovanissima, ha svolto l’alternanza scuola-lavoro allo IAT di Ravenna, dove ha avuto modo di conoscere meglio le bellezze della sua città.

Share This

Share this post with your friends!